Interessante e intelligente lettura di Massimo Marino

E’ il ritorno a una danza che pur generarsi da un corpo, possa tralasciare la singolarità e evocare un alfabeto più ampio di gesti

 

 

 

 

SHARE IT:

Related Posts