FLOW ON RIVER – Cresci con l’alta marea e cala con la bassa marea

azioni per Wonder(L)and

Concept e Coreografia Simona Bertozzi

Danza Stefania Tansini

Musica Jason Sharp

Luci Antonio Rinaldi

Costumi Simona Bertozzi

Organizzazione Beatrice Capitani

Promozione Beatrice Capitani

Ufficio Stampa Michele Pascarella

Produzione Nexus 2018

Il progetto è stato realizzato con il contributo di:

ResiDance XL – luoghi e progetti di residenza per creazioni coreografiche

azione della Rete Anticorpi XL – Network Giovane Danza D’autore

coordinata da L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino

 

What climes? What persons and lands are here?

Walt Whitman

C’è una trasparenza particolare del gesto che appare quando disorienta la volontà, ed è un gesto che si mostra nella sua filigrana di nervature e tattilità, percuotendo la pelle e affiorando sottile e irruento come un brivido.

Qui, la forma si manifesta come apertura allo spazio, come tessitura sul paesaggio, che continuamente depista e sbilancia l’approdo finale evidenziando la nudità percettiva, l’affiorare del “tocco”, la ricerca di un’essenzialità del movimento per nulla in appoggio e teso alla sua quadratura.

In questo lavoro le azioni di Stefania sono immersioni transitorie, guizzi, addensamenti, radicamenti e fioriture, per ricrearsi la meraviglia, per ricredersi.

Per essere al contempo flusso e citazione e disseminare humus, cogliere l’emersione di un getto, di un germoglio, di una variabile a cui dedicarsi. Inesorabilmente.

Non c’è desiderio di mutazione ma di espansione.

Tutt’intorno si irradia la potenza inclusiva del movimento, in grado di accogliere, nel suo processo di attualizzazione, l’attimo presente e tutto ciò che inibisce.

Ciò che vedo e odo e ciò che non mi è possibile vedere e udire…ma che posso percepire, ai margini, come possibile, inspiegabile, stupore

SHARE IT:
Copyright 2018 Simona Bertozzi | All Rights Reserved | P.Iva/C.F: 02834641207